La Settimana del Gusto
Dal 17 al 27 settembre 2020
Parrain2020

Franck Giovannini

Il grande chef di Crissier è l’ambasciatore della 20a edizione.

Per la sua ventesima edizione la Settimana del Gusto può contare su un ambasciatore d’eccezione. Con 3 stelle Michelin e 19 punti GaultMillau, Franck Giovannini è uno dei più grandi nomi della gastronomia svizzera. Con lui il ristorante dell’Hôtel de Ville di Crissier continua a essere sinonimo di eccellenza e di una cucina i cui valori sono perfettamente in linea con la filosofia della Settimana del Gusto.

« Per me è un grande onore essere il padrino di questa 20a edizione perché è tra queste mura che la Settimana del Gusto è nata, circa vent’anni fa. L’Hôtel de Ville ha sempre mantenuto legami molto stretti con questa manifestazione », dice lo chef, che si muove tra i fornelli di questo straordinario ristorante da 25 anni.

 

Educare e risvegliare l’interesse

Per Franck Giovannini educare i bambini al gusto è fondamentale: « Troppe persone hanno ormai smesso di cucinare e si accontentano di piatti pronti o consegnati a domicilio. Bisogna ritrovare il piacere e il desiderio di mangiare. E per questo è necessario conoscere i prodotti, sapere come trattarli, e stabilire di nuovo un legame con gli artigiani e gli agricoltori del nostro paese ».

 

Il rispetto contro lo spreco

Agli occhi del padrino 2020, la conoscenza e il rispetto dei prodotti sono un modo per lottare attivamente contro gli sprechi alimentari, tema della Settimana del Gusto 2020. « Attraverso il nostro mestiere di cuochi abbiamo il privilegio di arrivare a tutti e possiamo influenzare le persone nelle loro scelte. Sono felice di poter dare quest’anno un contributo ancora maggiore in questo senso, anche se da sempre cerco di far passare questo messaggio, in particolare tra i più giovani e nelle scuole ».

Suggestions d'événements